Cerca

Intercettazioni: Alfano, no decreto e fermi a nostro ddl

Politica

Roma, 24 giu. (Adnkronos) - ''Abbiamo scelto un percorso tre anni fa. Non intendiamo fare un decreto legge ne' orientare la prua in una direzione diversa da quella del ddl che il 29 luglio scorso era stato discusso alla Camera''. Cosi' il Guardasigilli, Angelino Alfano, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi insieme al ministro per l'Innovazione, Renato Brunetta, risponde a chi gli chiede dell'ipotesi di un intervento legislativo, anche basato sul precedente ddl Mastella, per vietare la pubblicazione delle intercettazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog