Cerca

Lecce: cruenta tentata rapina a trans, arrestata una coppia

Cronaca

Lecce, 24 giu. (Adnkronos) - Due persone sono state arrestate dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Lecce per una tentata rapina avvenuta questa notte ai danni di un transessuale. Si tratta di Deodoro Messa, 46 anni, nato in Belgio ma residente nel capoluogo salentino da diversi anni, e Anna Maria Onofri, 42. Poco dopo la mezzanotte hanno aggredito A.P. che si trattiene solitamente vicino alla Stazione ferroviaria. A richiedere l'intervento dei militari e' stato proprio il transessuale. L'obiettivo era la borsa che aveva a tracolla.

Mentre l'uomo lo teneva da dietro e lo colpiva alla testa ed al corpo, la donna ha cercato di strappargliela e data la resistenza opposta, ha anche cercato di stringere i genitali del rapinato per poter impossessarsi del bottino, piuttosto magro dato che all'interno della borsa c'era soltanto un telefono cellulare.

Dopo alcuni minuti di colluttazione, nell'indifferenza di coloro che a quell'ora si trovavano nella zona, i due hanno desistito e si sono allontanati anche perche' A.P. gridava per attirare l'attenzione dei passanti, oltre che per le sofferenze dovute ai colpi ricevuti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog