Cerca

Arte: Roma, vandali distruggono la fontana del Bernini ad Ariccia (3)

Cultura

(Adnkronos) - Le fontane, dette ''lastre'', furono realizzate nel 1665 da Ambrogio Appiani dietro disegno di Gian Lorenzo Bernini nel contesto della sistemazione della piazza di Corte, su incarico di papa Alessandro VII.

Caratterizzate dalla forma classica a tazza, con una vasca circolare in peperino, le fontane sono dette tradizionalmente ''lastre''. Sono una chiara espressione del classicismo berniniano nella sua ultima fase estrema e costituiscono il punto focale della costruzione spaziale della Piazza di Corte, una delle piu' spettacolari realizzazioni del Barocco romano.

La fontana danneggiata, presenta la tazza e lo stelo in marmo decorato con fiori, simbolo della comunita' ariccina, ed e' detta Fontana del Popolo, mentre quella di destra, con la stella Chigi, e' interamente in travertino ed e' detta Fontana del Principe. La fontana fu restaurata ne 1771 su incarico del principe Sigismondo Chigi e nel 1999 dalla Soprintendenza per i beni Ambientali e Architettonici del Lazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog