Cerca

Lavoro: Panel Data, 4 lavoratori su 10 'sentono' poco sicura la propria occupazione (2)

Economia

(Adnkronos) - Nell'ultimo anno le preoccupazioni lavorative sono aumentate per il 64% degli intervistati, risultato che non sorprende visto che in 6 aziende su 10 si e' verificata una qualche riduzione del ''lavoro''. Viene segnalata la riduzione o interruzione degli straordinari o il ricorso alla cassa integrazione in quasi il 60% dei casi, circa uno su quattro degli intervistati ha aderito alla richiesta da parte dei datori di lavoro di utilizzare permessi o ferie a causa di flessioni nei volumi di lavoro, ed in oltre il 20% dei casi vi e' stata una riduzione del personale (licenziamenti 2,6%, scadenza contratto 17,9%).

Il mercato del lavoro risulta nel complesso bloccato: l'89,6% degli intervistati ritiene che oggi incontrerebbe molte o abbastanza difficolta' a trovare una nuova collocazione lavorativa, percentuale aumentata di oltre il 15% rispetto al 2009. Le difficolta' diventano piu' consistenti nel caso degli over 54 e dei lavoratori maschi.

''L'indagine fotografa dunque un sentimento di forte preoccupazione tra i lavoratori - evidenziano i ricercatori di Panel Data - che sentono poco sicuro il loro posto di lavoro a causa di una ripresa economica che stenta a ripartire e di una mancanza di misure che consentano di sbloccare un mercato del lavoro che allo stato attuale non offre molte prospettive per il futuro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog