Cerca

Mostre: Alemanno, cultura ponte di dialogo tra popoli

Cultura

Roma, 24 giu. - (Adnkronos) - "Credo che l'importanza di questa iniziativa si possa riassumere in tre punti. Primo tra tutti la necessita' di utilizzare la cultura come ponte per il dialogo tra i popoli. Perche' non siano piu' solo gli scontri o gli scambi economici i punti di contatto tra le diverse culture". Queste le parole con le quali il sindaco di Roma Gianni Alemanno e' intervenuto alla presentazione dell'iniziativa 'Le vie della seta', questa mattina nella sede del ministero degli Esteri.

"La seconda cosa da sottolineare - ha detto il sindaco - e' che puntare sulla cultura puo' essere un modo per trasmettere un messaggio di tranquillita' su quelle che sono le sfide della globalizzazione. La via della seta ci insegna che contatti tra i popoli ci sono sempre stati, che gli scambi commerciali e culturali c'erano gia' nell'antichita'".

"Da ultimo - ha sottolineato - questa iniziativa e' importante perche' stimola un confronto tra Oriente e Occidente, nel rispetto delle reciproche identita'. Sono convinto che da questo contatto possano venire nuovi modelli culturali e stimoli profondi". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog