Cerca

Roma: 'guru' arrestato per violenza sessuale in sciopero fame e sete (3)

Cronaca

(Adnkronos) - "In seguito alle accuse il progetto umanitario e' stato bloccato ed e' proprio questo il motivo principale che ha indotto Danilo Speranza ad iniziare un nuovo sciopero della fame al quale si e' ora aggiunto un pericoloso sciopero della sete", continua la nota.

"Se le sue istanze non verranno prese in considerazione - aggiunge l'associazione - Danilo Speranza e' deciso a portare avanti la sua protesta fino alle estreme conseguenze".

"D'altronde morire di fame o di sete come una delle tante vittime per cui sto lottando sarebbe la massima comprensione di quanto accade ogni secondo in Africa'', ha detto Speranza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog