Cerca

Lega: Gibelli, non ci faremo intimorire, andremo avanti con nostre battaglie

Politica

Milano, 24 giu. - (Adnkronos) - "La Lega, come ha sempre fatto in vent'anni di storia, non si fara' di certo intimorire di fronte a queste minacce". A dirlo e' Andrea Gibelli, vicepresidente di Regione Lombardia e capo delegazione della Lega Nord, in merito alla busta con proiettili, recapitata poco fa al Corriere della Sera e indirizzata al ministro Umberto Bossi e a suo figlio Renzo.

Il vicepresidente sottolinea che la Lega continuera' "a portare avanti" le sue battaglie "fra tutte la piena attuazione del Federalismo fiscale: la vera riforma in grado di cambiare il paese". Inoltre Gibelli esprime "piena solidarieta' al Segretario Federale della Lega Nord Umberto Bossi e a suo figlio Renzo per il vile gesto di cui sono stati vittime".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog