Cerca

Mediobanca: sindaco Piombino, fara' la sua parte per Acciaierie

Economia

Milano, 24 giu. - (Adnkronos) - "Mediobanca fara' la sua parte, nel quadro di un accordo complessivo. Nonostante che oggi noi siamo in piazzetta Cuccia, la questione va analizzata nel suo complesso, nell'ambito della piu' ampia platea dei creditori". Lo ha detto il sindaco di Piombino, Gianni Anselmi, al termine dell'incontro avuto in Mediobanca sulla questione dell'accordo di ristrutturazione del debito del gruppo Lucchini (Severstal).

"E' stato un viaggio utile - ha proseguito il sindaco - ora e' giusto che il governo metta a sedere la platea dei creditori: i sindacati e le istituzioni locali stanno facendo la loro parte, e' giusto che la faccia anche il governo. Mediobanca ha detto di essere disposta a fare la sua parte, a condizione che altri facciano la loro. Credo che ci siano le condizioni per fare l'accordo: si puo' fare e bisogna lavorare tutti per questo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog