Cerca

Unita' d'Italia: concerto a Roma de 'I canti che hanno fatto l'Italia' (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - "La rilettura di Gervasio dei Canti Risorgimentali - racconta Carlo Rizzari - si caratterizza per un'orchestrazione brillante, evocativa, a volte virtuosistica di cui si coglie inevitabilmente l'estrazione colta, raffinata, legata alla piu' significativa musica d'arte precedente. I temi, pur chiaramente riconoscibili, vengono utilizzati in maniera contrappuntistica; la fantasia armonica di Gervasio arricchisce la trama sonora e, attraverso un sapiente uso della politonalita', crea effetti espressivi molto suggestivi".

"La passione e l'energia ritmica di certi cori, particolarmente quelli legati agli inizi delle lotte risorgimentali - continua il direttore - chiarisce il forte legame dei canti di origine popolare con le prime opere verdiane. Pertanto si ascoltera' un concerto ricco di contrasti dove dalla gioiosa vivacita' delle marce si passa alla dolce malinconia dei cori degli alpini, riccamente armonizzati: gli effetti realistici della guerra sono raccontati dalla sapienza di Gervasio anche con l'uso di strumenti particolari, quali le Onde Martenot nonche' da una ricca serie di percussioni. Gervasio raggiunge cosi' un risultato musicale di altissimo spessore -conclude - che valorizza anche il ricco patrimonio di musica popolare legato alla storia dell'Unita' d'Italia: quello stesso risultato che in quegli anni raggiungeva un grande della musica cinematografica d'autore, Nino Rota''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog