Cerca

Lega: nella lettera di minacce a Bossi il no ai ministeri al Nord

Cronaca

Milano, 24 giu. - (Adnkronos) - "Bossi te e tuo figlio la dovete smettere. Non ti permettere di portare i ministeri al Nord". E' questo il messaggio di minacce indirizzato, insieme a due proiettili calibro 9, al leader della Lega Nord Umberto Bossi e al figlio Renzo. La missiva,, a quanto apprende l'ADNKRONOS, e' meta' dattiloscritta e meta' scritta a mano, ed e' stata recapitata ieri nella sede milanese del Corriere della Sera. Nessuna firma, ne' rivendicazione. Sulla busta non c'e' annullo postale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog