Cerca

Lega: nella lettera di minacce a Bossi il no ai ministeri al Nord

Cronaca

0

Milano, 24 giu. - (Adnkronos) - "Bossi te e tuo figlio la dovete smettere. Non ti permettere di portare i ministeri al Nord". E' questo il messaggio di minacce indirizzato, insieme a due proiettili calibro 9, al leader della Lega Nord Umberto Bossi e al figlio Renzo. La missiva,, a quanto apprende l'ADNKRONOS, e' meta' dattiloscritta e meta' scritta a mano, ed e' stata recapitata ieri nella sede milanese del Corriere della Sera. Nessuna firma, ne' rivendicazione. Sulla busta non c'e' annullo postale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media