Cerca

Roma: 'guru' di San Lorenzo in sciopero fame e sete, l'arresto oltre un anno fa/scheda

Cronaca

Roma, 24 giu. - (Adnkronos) - Danilo Speranza, da un mese in sciopero della fame e da ieri anche della sete, viene arrestato il 16 marzo del 2010 dagli agenti dell'VIII Gruppo della polizia municipale di Roma, guidati dal comandante Antonio Di Maggio.

L'accusa nei confronti del leader dell'associazione 'Maya' di via dei Sabelli a San Lorenzo, e' pesantissima: Speranza, definito dai media "il guru di San Lorenzo", e' ritenuto responsabile di violenza sessuale nei confronti di ragazze minorenni e truffe, nell'ambito di un'operazione coordinata dal procuratore capo di Tivoli Luigi De Ficchy.

Secondo gli elementi raccolti dagli investigatori, le persone venivano indotte a iscriversi all'associazione per intraprendere un percorso di vita positivo, ispirato alla filosofia orientale e alla pratica dello yoga. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog