Cerca

Calcio: Cochi (Pdl), rivedere prezzi ticket insostenibili per famiglie

Sport

Roma, 24 giu. - (Adnkronos) - "Spero che la vicenda dell'Olimpico, che ha generato varie polemiche in questi giorni, si risolva presto anche per l'importanza delle parti coinvolte". Lo dichiara il delegato alle Politiche Sportive di Roma Capitale, Alessandro Cochi.

"Una volta superato questo contenzioso - continua - auspico poi , sia in qualita' di delegato alle politiche sportive, che da cittadino e tifoso, che le istituzioni sportive e civili a tutti i livelli possano riflettere sul dato che vede un calo dei tifosi seguire le partite allo stadio: un fenomeno che riguarda gli impianti di tutta Italia, sia di serie A che delle serie minori. Nonostante il ticketing rappresenti una percentuale inferiore di guadagno per un club rispetto agli introiti derivanti dai diritti televisivi, e' necessario comunque rivedere la politica dei prezzi e dei pacchetti per le famiglie, che oggettivamente hanno costi difficilmente sostenibili, in modo tale da richiamare il maggior numero di supporters a seguire la loro squadra negli stadi".

"Si deve poi valutare - conclude - la possibilita' di snellire le procedure di acquisto dei biglietti, che risultano oggi non poco complicate, in virtu' anche di una legislazione troppo restrittiva in materia. Bisognerebbe infatti permettere a tutte le famiglie, giovani e anziani di acquistare il ticket della partita che si vuole seguire anche la mattina stessa - decisione spesso legata alle condizioni metereologiche - in modo tale da rendere l'evento piu' comodo e accessibile per tutti i tifosi, che rappresentano i primi fruitori del sistema calcio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog