Cerca

Arte: Vinceti, va avanti raccolta 100mila firme per Gioconda in Italia

Cultura

Firenze, 24 giu. - (Adnkronos) - "La raccolta delle 100mila firme per riportare la Gioconda in Italia nel 2013 va avanti e le prime adesioni saranno raccolte, anche grazie ad internet a partire da lunedi'". Lo ha precisato Silvano Vinceti, presidente del Comitato nazionale per la valorizzaizione dei beni storici, culturali e ambientali, dopo l'annuncio del Louvre che ha negato il prestito del capolavoro di Leonardo da Vinci alla citta' di Firenze. "Abbiamo gia' ricevuto numerose telefonate di cittadini italiani che vogliono firmare il nostro appello, che sara' indirizzato, al termine della raccolta delle firme, tra sei mesi, ai ministri della Cultura francese e italiano", ha aggiunto Vinceti.

Il presidente del Comitato ha dichiarato anche che nell'ex convento di Sant'Orsola a Firenze agli inizi di luglio riprenderanno gli scavi per cercare i resti mortali di Lisa Gherardini del Giocondo, la modella che secondo il Vasari ispiro' il quadro del genio rinascimentale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog