Cerca

Roma: prof liceo perseguita per 10 anni colleghe e studentesse, arrestato (3)

Cronaca

(Adnkronos) - La misura cautelare e' stata emessa quando si e' eccertato che il B. fosse con assoluta certezza la persona che aveva la disponibilita' e l'uso delle 2 utenze mobile utilizzate dal 2005 al 2011 per l'attivita' di stalking.

A cio' si e' giunti con indagini di natura tecnica, sviluppo dei tabulati delle utenze utilizzate e la localizzazione dei ponti radio, unitamente ad appostamenti e pedinamenti, svolti a partire dal mese di ottobre dell'anno 2010.

In primo luogo si riusciva a localizzare la zona di Roma ed il quartiere Tuscolano in cui l'indagato stazionava durante la sua attivita' molestatoria; successivamente si localizzava la rivendita presso cui si recava saltuariamente per l'acquisto delle ricariche ; in ultima analisi venivano attentamente studiati i filmati di video sorveglianza di un esercizio pubblico, analizzando le persone che avevano fatto ingresso, in concomitanza con gli orari di attivazione delle ricariche telefoniche, giungendo dopo ulteriori attivita' di pedinamenti a circoscrivere i sospetti sul soggetto identificato come il B.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog