Cerca

Tav: Serracchiani (Pd), la Venezia-Trieste resta un buco nero (2)

Economia

(Adnkronos) - ''L'Alta velocita' e soprattutto l'Alta capacita' - ha proseguito Serracchiani - non possano fermarsi a Venezia, a pena di commettere un errore strategico, su cui ha ammonito lo stesso coordinatore europeo al Progetto prioritario 6, Laurens Jan Brinkhorst, quando ha richiamato l'importanza che questa sezione non resti indietro nella tabella di marcia per la posizione concorrenziale dei porti italiani sull'Adriatico settentrionale''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog