Cerca

Milano: assassino, non so perche' li ho uccisi

Cronaca

Milano, 24 giu. - (Adnkronos) - "Non so perche' li ho uccisi". Cosi' Riccardo Bianchi si e' giustificato davanti al magistrato che lo ha indagato per il duplice omicidio di Ilenia e Gianluca Palummieri. Il 21enne ha ammesso, dopo un lungo interrogatorio, le sue responsabilita' e si e' assunto ogni addebito del duplice delitto dicendo di aver fatto tutto da solo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog