Cerca

Milano: assassino confessa, ho accoltellato Gianluca poi ho violentato e ucciso Ilaria (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Dopo averla uccisa Riccardo ha vegliato il cadavere per ore, solo intorno alle 22 ha preso un lenzuolo ed e' tornato vicino alla sua macchina dove nel bagagliaio e' rimasto per ore il cadavere di Gianluca.

Riccardo ha percorso i 14 chilometri che dividono l'abitazione del delitto a via Salvo D'Acquisto a Rho dove si e' disfatto del cadavere di Gianluca abbandonandolo vicino a un cassonetto dei rifiuti. Solo alle 7 di questa mattina un dipendente della nettezza urbana di e' accorto del corpo senza vita e ha dato l'allarme. Nel frattempo, pero', Riccardo era tornato a casa e dopo aver farfugliato qualcosa ai genitori e' andato nel commissariato Bonola e ha confessato di aver trovato il cadavere della sua ex fidanzata.

Riccardo non ha saputo fornire elementi sul movente del duplice omicidio dell'ex fidanzata, con cui aveva un rapporto burrascoso, e dell'amico di vecchia data. I tre si conoscevano da circa dieci anni e avevano frequentato lo stesso liceo. Riccardo non ha saputo neanche giustificare la ferita alla gamba che si sarebbe procurato durante l'omicidio di Gianluca. Ancora da chiarire dove Riccardo si sia disfatto degli abiti macchiati di sangue.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog