Cerca

Milano: uccide ex fidanzata e fratello, prima notte in cella per assassino

Cronaca

Milano, 25 giu. - (Adnkronos) - Prima notte in carcere per Riccardo Bianchi, il 21enne milanese che ieri ha confessato di aver ucciso l'ex fidanzata Ilaria Palummieri e il fratello di lei, Gianluca. In un lungo interrogatorio, in cui restano alcuni aspetti da chiarire, Riccardo ha confessato di aver prima accoltellato l'amico di lunga data, poi di aver sequestrato, violentato e soffocato la sua ex. Solo in serata, dopo un'intera giornata trascorsa in Questura a ricostruire davanti al magistrato Cecilia Vassena quanto accaduto, il 21enne e' stato accompagnato a San Vittore.

"Non so perche' li ho uccisi", ha ripetuto piu' volte agli inquirenti dopo essersi addossato la responsabilita' del duplice omicidio. "Ho fatto tutto da solo, ma non so perche'", ha continuato a ripetere. Il 21enne sara' nuovamente interrogato per chiarire alcuni particolari del duplice omicidio. All'appello manca ancora il coltello con cui il giovane ha colpito 20 volte Gianluca e gli abiti sporchi di cui si e' disfatto dopo il primo omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog