Cerca

Caltanissetta: scoperta piantagione di droga in una serra, 2 arresti

Cronaca

Palermo, 25 giu. - (Adnkronos) - Avevano realizzato una vera e propria piantagione di marijuana all'interno di una serra, ufficialmente adibita alla coltivazione di fagiolini, ma sono stati scoperti ed arrestati. Le manette sono scattate ai polsi di Giovanni e Sebastiano Montalto, rispettivamente padre e figlio di 55 anni e 32 anni, braccianti agricoli incensurati. Durante una perquisizione alla loro azienda agricola in contrada Feudo Nobile a Gela (Caltanissetta), infatti, gli agenti della Squadra mobile nissena e dei commissariati di Gela e Niscemi hanno scoperto in una serra di circa 2mila metri quadrati residui di un'estesa piantagione di marijuana, gia' raccolta.

I poliziotti hanno trovato parti di piante essiccate per un peso complessivo di circa 10 chili. Per i due e' cosi' scattato l'arresto con l'accusa di detenzione e produzione di sostanza stupefacente. Indagini sono in corso per far luce sull'intera 'filiera' coinvolta nel traffico di droga. I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Caltagirone (Catania).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog