Cerca

Caso Ruby: fidanzato Kharima, spettacolo non era pornografico

Cronaca

Genova, 25 giu. - (Adnkronos) - Non era uno spettacolo pornografico, Ruby si e' unita spontaneamente agli artisti che si stavano esibendo all'Albikokka e non era sua dipendente. Cosi' Luca Risso, fidanzato di Kharima el Marhoug, detta Ruby Rubacuori, ha risposto questa mattina alle domande del pm Luca Scorza Azzara' che lo ha interrogato per circa due ore.

Risso, assistito dall'avvocato Paolo Scovazzi, e' indagato per il reato di pornografia minorile perche' avrebbe prodotto uno spettacolo hard di Ruby quando lei era ancora minorenne nel locale genovese Albikokka poi filmato e trovato nel suo video dagli inquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog