Cerca

Atac: Aurigemma, anche l'opposizione ci ha dato ragione

Cronaca

Roma, 25 giu. - (Adnkronos) - "L'approvazione della delibera su Atac, che l'Amministrazione capitolina ha sempre considerato un punto cardine della sua azione, era stata osteggiata dall'opposizione inizialmente chiedendone il ritiro e definendola una 'svendopoli', successivamente attraverso atti di forza come l'occupazione dell'ex deposito di San Paolo". Lo ha dichiarato l'assessore alla Mobilita' di Roma Capitale, Antonello Aurigemma.

"Sono contento che la politica sia stata in grado di trovare un punto di mediazione per il bene di un'azienda storica e strategica della citta' - ha sottolineato Aurigemma - portando le forze dell'opposizione a condividere l'importanza della delibera e la correttezza dell'operazione. Cio' per la salvaguardia non solo delle 12.000 famiglie dei lavoratori di Atac, ma soprattutto degli interessi di Roma e dei suoi cittadini".

"Un plauso - ha concluso l'assessore - ai consiglieri di maggioranza che sono stati sempre presenti all'interno dell'Aula consiliare durante le estenuanti maratone notturne e che, ribadendo l'importanza di questa delibera, sono riusciti a far cambiare idea all'opposizione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog