Cerca

Atac: Voltaggio (Udc), da consiglieri capitolini senso responsabilita'

Cronaca

Roma, 25 giu. - (Adnkronos) - "Nell'ora in cui l'on.le Borghezio invitava i romani al trapianto di cervello, l'assemblea capitolina, con grande senso di responsabilita' e grazie all'apporto costruttivo di tutte le forze di opposizione, ha approvato a tarda notte la delibera 35 con la quale viene autorizzata Atac ad alienare gli immobili di proprieta' per ridurre il debito accumulato e rilanciare l'azienda al fine di portare ad una nuova ed auspicata efficienza il trasporto pubblico di Roma". Lo afferma Paolo Voltaggio, vicepresidente del Gruppo Consiliare Udc di Roma Capitale.

"E' stata scongiurata la svendita di tali immobili - continua Voltaggio - ed ha prevalso, rispetto allo strumento del fondo immobiliare privato, la scelta di alienare il patrimonio con modalita' trasparenti e con la supervisione dell'assemblea capitolina nell'interesse dei cittadini, previa consultazione ed espressione del parere dei municipi a tutela delle necessita' dei territori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog