Cerca

Mostre: Siena, a Chianciano Terme la vita degli antichi in miniatura (3)

Cultura

(Adnkronos) - La mostra ne espone alcuni straordinari esemplari provenienti dai maggiori musei archeologici italiani e svizzeri. Il percorso ruota intorno ad alcuni temi emblematici: la progettazione architettonica tramite modelli in miniatura; il viaggio dell'anima nell'aldila'; il rapporto e lo scambio dell'uomo con entita' superiori o il controllo del cosmo attraverso la miniaturizzazione, un percorso che svela progressivamente un affascinante intreccio di significati.

La prima sezione e' dedicata ai contesti in cui le opere sono state ritrovate, quindi principalmente sepolture e depositi votivi che hanno fornito modelli di case e di altre costruzioni. La seconda parte e' dedicata alle maquette e mette in evidenza la loro valenza di manufatti funzionali alla progettazione o atti a soddisfare il desiderio dell'uomo di esercitare un controllo sullo spazio fisico che lo circonda.

Nella terza sezione la mostra presenta un contrappunto visivo, ma anche sostanziale in cui la casa/urna e' associata al corpo umano/urna: il canopo. Qui le opere esposte sono rappresentative del genere di queste urne antropomorfe appartenenti alla produzione etrusca. Segue un nucleo di urne cinerarie, vere e proprie case delle anime depositate nelle tombe insieme ad altri elementi del corredo funerario. Questo tipo con funzione funeraria e' tipico dell'Italia centro-meridionale dei primi secoli del primo millennio a.C. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog