Cerca

Cinema: Nastri d'Argento, stravince 'Habemus Papam' di Moretti (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Oltre ai tradizionali riconoscimenti, quest'anno una novita': il Premio Antica Fratta-Nastri d'Argento andato ad Anna Foglietta ed Alessandro Siani (Benvenuti al Sud, Nastro per la migliore sceneggiatura a Massimo Gaudioso), miglior attrice e miglior attore dell'anno nella commedia, i piu' ''frizzanti'' sul palco del Teatro Greco.

Emilio Solfrizzi ha invece ricevuto il Nastro per la migliore canzone: Amami di piu', scritta con Francesco Cerasi e Alessio Bonomo per Se sei cosi' ti dico si'. A Mario Iaquone per 20 Sigarette e Il gioiellino e' andato il premio per il miglior sonoro in presa diretta. A Valeria Bruni Tedeschi - protagonista di Tutti per uno di Romain Goupil - va invece il Nastro d'Argento Europeo 2011 che Bulgari ha realizzato quest'anno per il SNGCI in un'edizione speciale.

Tornando al cinema italiano, Kim Rossi Stuart e' il miglior attore protagonista 2011 (Vallanzasca - Gli Angeli del male) ed anche il Personaggio Persol dell'anno, mentre Alba Rohrwacher ottiene il Nastro d'Argento come miglior attrice protagonista per La solitudine dei numeri primi di Saverio Costanzo, Giuseppe Battiston e' il miglior attore non protagonista (La Passione di Carlo Mazzacurati, Figli delle stelle di Lucio Pellegrini, Senza arte ne' parte di Giovanni Albanese) e Carolina Crescentini la miglior attrice non protagonista per Boris il film e 20 sigarette. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog