Cerca

Cinema: Nastri d'Argento, stravince 'Habemus Papam' di Moretti (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Alice Rohrwacher, sorella di Alba, con Corpo celeste presentato con successo al Festival di Cannes, e' infine la migliore regista esordiente dell'anno.

I Nastri d'Argento sono stati votati dai giornalisti iscritti al Sindacato. Assegnati dal Direttivo invece il Nastro d'Argento della 65ma edizione a Pupi Avati e i premi alla carriera di quest'anno: a Fulvio Lucisano, alla produttrice Marina Piperno e al regista Emidio Greco.

Guido Lombardo ha gia' ritirato a Roma, in occasione dell'annuncio delle ''cinquine'', il Nastro d'Argento alla Titanus per L'ultimo Gattopardo di Giuseppe Tornatore e 1960 di Gabriele Salvatores ha vinto come miglior documentario dell'anno. Votati dai giornalisti anche i Nastri internazionali a Il discorso del re di Tom Hooper (Eagle) e Hereafter di Clint Eastwood (Warner Bros).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog