Cerca

Emilia Romagna: Gdf, in 5 mesi oltre 1 miliardo di evasione

Cronaca

Bologna, 25 giu. - (Adnkronos) - Nei primi cinque mesi del 2011 la Guardia di Finanza dell'Emilia-Romagna ha scoperto 1,1 miliardi di euro di imponibile mai dichiarati e Iva evasa per 245 milioni. In particolare, nel corso delle 921 verifiche e dei 1.856 controlli fiscali, sono stati individuati 199 evasori totali e 46 paratotali. In materia di reati fiscali (omessa o infedele dichiarazione o false fatture) sono state scoperte 420 violazioni e 360 persone sono state denunciate. Di queste, cinque sono finite in manette.

Le Fiamme gialle hanno inoltre analizzato la posizione di 287 emiliano-romagnoli (su 403) con disponibilita' finanziarie all'estero. In questo filone sono emerse violazioni per 272 milioni di euro di imposte e 45 milioni per l'Iva. Nel corso del 14.590 controlli strumentali sono state riscontrate 4.428 violazioni e in 110 casi e' stato chiesto all'Agenzia delle Entrate di sospendere la licenza ad altrettanti commercianti che non avevano emesso gli scontrini o le ricevute fiscali. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog