Cerca

Droga: Miele (Pdl), istituire nel Lazio anche giornata regionale

Cronaca

Roma 25 giu. - (Adnkronos) - ''La lotta alla droga si deve sviluppare su un duplice piano, quello del contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti e quello dell'affermazione nel mondo giovanile di valori e stili di vita positivi che rappresentano una valida e necessaria alternativa all'apatia alla pericolosa cultura dello sballo.'' Lo ha dichiarato Giancarlo Miele, Consigliere regionale del Pdl del Lazio e Presidente della Direzione Nazionale della Giovane Italia nel presentare la proposta di legge di cui e' primo firmatario e che prevede l'istituzione della Giornata regionale contro la droga in concomitanza con la giornata mondiale che si tiene il 26 giugno.

''Occorre percio' promuovere - ha proseguito Miele - un lavoro sinergico fra Istituzioni e il mondo giovanile per mettere in guardia i ragazzi del Lazio dai rischi per la loro salute e per il loro futuro che l'uso di sostanze stupefacenti puo' comportare. Al contempo pero' dovremo offrire alle giovani generazioni valide alternative attraverso spazi e occasioni di aggregazione sociale e culturale che gli consentano di crescere seguendo modelli di comportamento positivi come quelli dello sport e dell'impegno civile e sociale".

"Per questo - conclude Miele - mi auguro che la questa proposta di legge possa essere accolta con il consenso piu' ampio possibile del Consiglio regionale del Lazio.''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog