Cerca

Caserta: punta la pistola al volto di una donna e la rapina, arrestato

Cronaca

Caserta, 25 giu. (Adnkronos) - Un giovane di 23 anni, pregiudicato per spaccio di droga e ricettazione e' stato arrestato a Caserta dagli agenti della Squadra mobile con l'accusa di rapina. Il malvivente e' accusato di avere rapinato una donna mentre si trovava in via Terragrande. Pistola in pugno e a volto scoperto il malvivente ha puntato la pistola al volto della vittima per poi farsi consegnare la borsa contenente 150 euro. Il bandito si e' poi dato alla fuga.

La vittima si e' poi recata in questura per denunciare l'accaduto agli agenti della sezione antirapina che hanno subito avviato le indagini. Una volta individuato l'autore la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare al giudice delle indagini preliminari presso il tribunale. Mingione e' stato arrestato, nella sua abitazione e' stata trovata la sua pistola utilizzata per la rapina e la borsa della vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog