Cerca

Rifiuti: Vendola, governo dichiari stato d'emergenza

Politica

Roma, 25 giu. (Adnkronos) - ''Il governo dovrebbe dichiarare lo stato di emergenza e consentire a chi deve trovare le soluzioni di operare con snellezza e tempestivita'. Credo che tutta Italia debba farsi carico di questo problema, non si immagini che torni solo la Puglia a prendersi questo carico''. Lo afferma Nichi Vendola ai microfoni di Sky Tg24.

''Quello che genera anche in me allarme -spiega il Governatore della Puglia- e' l'incapacita' delle strutture preposte dal governo di gestire razionalmente il trasferimento dei rifiuti. La Puglia aveva firmato un protocollo d'intesa ma non posso chiedere ai cittadini pugliesi di prendere un prodotto che inquina. Ogni volta che dalla Campania sono giunti camion con i rifiuti i Carabinieri e l'Arpa regionale sono stati costretti a respingerli''.

Sull'approccio del neo sindaco di Napoli al problema, Vendola ha invitato a dare ''a De Magistris modo di prendere fiato: si e' appena insediato e ha di fronte un problema che non e' municipale ma un grande problema nazionale. La 'monnezza' in Campania e' da molti anni e' l'emblema di una situazione emergenziale a cui non si riesce a dare risposta". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog