Cerca

Papa: stile di vita cristiano antidoto a individualismo Occidente

Cronaca

Citta' del Vaticano, 26 giu. - (Adnkronos) - L'eucaristia, cioe' la capacita' dei cristiani di condividere il bene, di vivere in comunione, rappresenta l'antidoto all'individualismo che si vive oggi in particolare in Occidente. E' quanto ha spiegato questa mattina il Papa in occasione del'Angelus celebrato in Piazza San Pietro. ''In una cultura sempre piu' individualistica, quale e' quella in cui siamo immersi nelle societa' occidentali e che tende a diffondersi in tutto il mondo - ha affermato Benedetto XVI - l'eucaristia costituisce una sorta di 'antidoto', che opera nelle menti e nei cuori dei credenti e continuamente semina in essi la logica della comunione, del servizio, della condivisione, insomma, la logica del Vangelo''.

Quindi Ratzinger ha aggiunto: ''I primi cristiani, a Gerusalemme, erano un segno evidente di questo nuovo stile di vita, perche' vivevano in fraternita' e mettevano in comune i loro beni, affinche' nessuno fosse indigente''. ''Da che cosa derivava tutto questo? - ha aggiunto il Pontefice - dall'Eucaristia, cioe' da Cristo risorto, realmente presente in mezzo ai suoi discepoli e operante con la forza dello Spirito Santo''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog