Cerca

Benevento: Chiesa di Santa Sofia e' patrimonio mondiale Unesco

Cronaca

Napoli, 26 giu. - (Adnkronos) - Dalle 22.20 di ieri sera nella lista dei patrimoni mondiali dell'umanita' c'e' anche il nome di Benevento. Dopo due giorni di riunione a Parigi, la 35a sezione del Comitato del patrimonio mondiale Unesco ha promosso alla World heritage list la candidatura seriale 'I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)', che comprende le piu' rilevanti testimonianze longobarde presenti sul territorio nazionale: tra queste figura anche il complesso monumentale di Santa Sofia, che comprende l'omonima chiesa e il campanile che affacciano su Piazza Matteotti, nel centro storico del capoluogo sannita.

La candidatura seriale comprende anche: l'area della Gastaldaga con il Tempietto longobardo a Cividale del Friuli, in provincia di Udine; il Monastero di Santa Giulia con la chisa di San Salvatore a Brescia; l'area del castrum di Castelseprio, in provincia di Varese; la basilica di San Salvatore a Spoleto e il Tempietto del Clitunno a Campello sul Clitunno, entrambe in provincia di Perugia, e il Santuario micaelico di Monte Sant'Angelo, in provincia di Foggia. Per l'Italia e' il 46° sito inserito nella lista dei patrimoni dell'umanita', che la rende la nazione con il maggior numero di siti Unesco. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog