Cerca

Benevento: sindaco, giornata memorabile, da oggi parte patrimonio mondiale (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''E' un traguardo storico, mai Benevento era arrivata cosi' in alto''. Lo ha dichiarato il vicesindaco del Comune di Benevento e assessore alla Cultura, Raffaele Del Vecchio, ieri a Parigi con la delegazione del ministero degli Esteri. ''Da oggi - ha proseguito Del Vecchio - la nostra citta' puo' fregiarsi del riconoscimento piu' importante al mondo nel campo dei beni culturali. L'iscrizione nel Patrimonio mondiale dell'umanita' della chiesa di Santa Sofia e' figlia della volonta' e dell'ambizione della nostra amministrazione di misurarsi con una sfida complessa e difficile, che richiedeva un lavoro costante ed impegnativo. E noi abbiamo lavorato con impareggiabile passione per cinque lunghi anni ed ora che la sfida e' vinta i nostri sforzi sono stati ripagati".

Ora, per l'assessore Del Vecchio, "comincia un nuovo percorso, che richiede altrettanto lavoro e pari dedizione, perche' l'iscrizione nel Patrimonio dell'Unesco, una volta raggiunta, va difesa e meritata giorno per giorno. Il riconoscimento che abbiamo ottenuto ci permettera', da un lato, di attivare canali di relazioni e di finanziamento importantissimi, capaci di far aumentare la visibilita' del nostro territorio e la sua attrattivita' turistica con tutti i riflessi positivi sulla nostra economia, ma ci impone, dall'altro, il rispetto puntuale e rigoroso delle regole e delle prescrizioni contenute nel Piano di Gestione Unesco e finalizzate alla tutela ed alla conservazione del bene iscritto e della circostante buffer zone. Insomma - ha concluso il vicesindaco - da oggi la Chiesa di Santa Sofia non e' piu' solo nostra e, dunque, ora piu' di prima, abbiamo il dovere di custodirla, proteggerla e consegnarla alle future generazioni a nome dell'intera Umanita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog