Cerca

Benevento: perseguita ex fidanzata, arrestato per stalking e violenza sessuale

Cronaca

Benevento, 26 giu. - (Adnkronos) - Un minore di 17 anni e' stato arrestato a Pietrelcina (Benevento) dai carabinieri del comando provinciale di Benevento. Il giovanissimo e' indagato per stalking e violenza sessuale nei confronti della sua ex fidanzata di 18 anni. E' stata la stessa vittima, esasperata dalle continue persecuzioni poste in essere dal suo ex, a denunciarlo ai carabinieri. Tutto e' iniziato due mesi fa, quando la relazione tra i due ragazzi e' finita.

Il minore, originario della Valle Telesina, non arresosi all'idea che il loro rapporto fosse finito, ha tentato di riconciliarsi con la ragazza. In un primo momento la giovane, studentessa aveva accettato ma poco dopo sono iniziate le minacce e le violenze. Il minore e' accusato di averla minacciata di pubblicare su internet alcune foto scattate all'insaputa della vittima, il suo nome e cognome, l'indirizzo e il numero di telefonino.

Poi avrebbe obbligato la studentessa a incontrarlo, ad avere con lui telefonate lunghissime e a farsi mandare fino a 100 sms al giorno. L'indagato avrebbe anche minacciato di morte la sua vittima e i suoi famigliari. Per due mesi la studentessa si e' trovata in uno stato di assoggettamento psicologico totale. In piu' occasioni sarebbe stata costretta ad avere rapporti con il suo ex contro la sua volonta'. I carabinieri di Pietrelcina sono intervenuti in tempo per evitare che il minore pubblicasse su internet foto e generalita' della sua ex. Il giovane e' stato tresferito presso il centro di prima accoglienza di Colli Aminei a Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog