Cerca

Sicilia: Lombardo, niente in contrario a parlare di elezioni anticipate e primarie

Politica

Catania, 26 giu. - (Adnkronos) - "Qua si e' sentito che non c'e' un grande favore per le elezioni anticipate. Forse ora con maggiore consapevolezza e compattezza, avendo messo le carte in tavola, possiamo imprimere una piu' grande accelerazione al nostro lavoro amministrativo e politico". Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana e leader Mpa Raffaele Lombardo, durante il suo intervento all'assemblea regionale del suo movimento a Catania.

"Elezioni anticipate? Si vota l'anno prossimo per le politiche? Vogliamo votare un giorno prima, un giorno dopo o contemporaneamente? -si e' chiesto Lombardo - se ne parla, fra persone intelligenti e ragionevoli se ne deve parlare, io -ha evidenziato- non ho niente in contrario".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog