Cerca

Fao: verso votazione finale, rimasti in pista solo Graziano e Moratinos

Esteri

Roma, 26 giu. (Adnkronos) - Sembra procedere velocemente l'elezione del nuovo direttore generale della Fao. Dopo i primi round di votazione, infatti, sono rimasti in pista il brasiliano Jose' Graziano da Silva e lo spagnolo Miguel A'ngel Moratinos Cuyaube'. Gli altri quattro candidati - Franz Fischler (Austria), Indroyono Soesilo (Indonesia), Mohammad Saeid Noori Naeini (Iran) e Abdul Latif Rashid (Iraq) - si sono infatti ritirati.

Ora la conferenza e' riunita e si prevede che tra circa 30 minuti possa iniziare una nuova votazione. Ognuno dei 191 paesi membri esprime un voto che e' segreto. Il risultato verra' poi proclamato dal presidente della Conferenza.

L'ex ministro del governo Lula, l'artefice del piano "Fame Zero" che ha dato dei risultati straordinari nella lotta alla fame e alla poverta' in Brasile, e l'ex ministro degli Esteri spagnolo, ed ex inviato della Ue in Medio Oriente, erano considerati sin dall'inizio i due favoriti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog