Cerca

Rifiuti: Ferrero (Prc), su decreto non c'e' obbligo unanimita' in Cdm

Politica

Roma, 26 giu. - (Adnkronos) - ''Per riuscire ad approvare il provvedimento che consentirebbe di iniziare a risolvere la questione dei rifiuti a Napoli, il problema di Berlusconi non e' quello di trovare un accordo con Bossi: nulla obbliga a che il voto del Consiglio dei ministri sia unanime, come ho avuto modo di provare tante volte io stesso quando ero ministro. Il presidente del Consiglio puo' quindi presentare il provvedimento e approvarlo a maggioranza: Berlusconi dica se tiene di piu' alla salute dei napoletani o alla sua attuale maggioranza". Lo dichiara Paolo Ferrero, segretario del Prc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog