Cerca

Beni Culturali: pres. Provincia Foggia, traguardo straordinario per Monte Sant'Angelo

Cultura

Foggia, 26 giu. - (Adnkronos) - ''Non ci sono parole per descrivere la gioia e la soddisfazione per lo straordinario traguardo raggiunto nella serata di ieri da Monte Sant'Angelo. Un risultato storico, di cui l'intera Capitanata e' orgogliosa''. E' il commento del presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe, alla decisione assunta nella tarda serata di ieri dal Comitato dell'Unesco, riunito a Parigi che ha deliberato l'inserimento di sette nuovi siti italiani, caratterizzati dal 'passaggio' dei longobardi, tra quelli considerati patrimonio mondiale dell'umanita'.

Tra questi figura anche Monte Sant'Angelo. ''E' un riconoscimento alla valenza culturale, storica, religiosa, paesaggistica ed ambientale di Monte Sant'Angelo e piu' in generale della provincia di Foggia'', afferma il presidente Pepe. ''Un tributo alla vocazione del territorio - sottolinea - ma anche un premio all'intenso lavoro condotto dall'Amministrazione comunale, dagli altri Comuni del Gargano, dalla Provincia, dalla Regione Puglia, dalle associazioni e dalle istituzioni che per tre anni sono state impegnate per il raggiungimento di questo obiettivo".

"Il pronunciamento del Comitato dell'Unesco rende giustizia ad una terra meravigliosa, troppo spesso dipinta soltanto con le tinte fosche dei suoi problemi - osserva - Oggi, invece, tutta la Capitanata puo' essere fiera di essere la sede di una bellezza di caratura mondiale, che ha nella incantevole e mistica basilica di San Michele una perla di inestimabile valore, ogni anno richiamo spirituale per milioni di fedeli''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog