Cerca

Rifiuti: Formisano (Idv), solidarieta' esclusa da patrimonio genetico Lega

Politica

Napoli, 26 giu. - (Adnkronos) - ''Strano modo di intendere la collaborazione istituzionale da parte della Lega. Quando tocca alle regioni del nord tutto e' dovuto. Quando, invece, si tratta di venire incontro alle regioni del sud, diventa tutto un imbroglio''. Ad affermarlo e' il vicepresidente della Commissione bicamerale per la Semplificazione e segretario regionale campano di Italia dei valori, Nello Formisano.

''Sembra di poter dire che il valore della solidarieta' sia escluso dal patrimonio genetico e politico della Lega la quale dimentica che le imprese del nord hanno contribuito non poco a rendere il Mezzogiorno e, la Campania in particolare, cosi' come e' - aggiunge - Il provvedimento governativo si fara', ma sara' molto grave se ci sara' il voto contrario della Lega perche' significherebbe che, al di la' delle affermazioni, la Lega stessa non sente di essere un partito nazionale che si propone per il governo dell'intero Paese''.

''Al ministro Brunetta, ricordiamo i millenni di storia e cultura napoletana quantomeno pari a quelli della 'sua' Venezia. Ergersi a giudice del senso civico gli fa correre il rischio di sbagliare un'altra volta come ha fatto con i precari. Speriamo che questa volta non azzardi giudizi tra parti peggiori e migliori del Paese dei quali poi dovra' chiedere scusa'', conclude il segretario di Idv Campania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog