Cerca

Chiesa: Tre nuovi beati a Milano, Tettamanzi si prepara all'addio/Adnkronos (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Alla celebrazione di questa mattina erano presenti in Piazza Duomo 10 mila fedeli tra cui, naturalmente, le persone piu' legate al ricordo e all'eredita' spirituale dei tre beati: le Suore della Carita', consorelle della Beata Enrichetta, ancora oggi quotidianamente impegnate nel carcere di San Vittore, e proprio dal penitenziario milanese sono arrivati alcuni detenuti in permesso speciale. Poi i fedeli della Comunita' pastorale di Maggianico-Chiuso, testimoni della secolare devozione per il Beato Serafino.

E ancora non sono mancati i fedeli della Comunita' pastorale di Agrate Brianza, che hanno articolato un intero anno di iniziative dedicate al Beato Clemente, insieme a loro i suoi confratelli del Pime (Pontificio istituto missioni estere) e i cattolici birmani, che grazie a lui hanno conosciuto il Vangelo. Alla ricostruzione di alcune strutture della missione fondata da Vismara, distrutte da un recente terremoto, saranno tra l'altro devolute le offerte raccolte durante la celebrazione.

In Piazza Duomo erano presenti anche due persone miracolate dai nuovi beati: Stefania Copelli, guarita da una malattia incurabile dall'intervento della beata Alfieri e Joseph Tayasoe, giudicato senza speranza dopo un trauma alla testa per una caduta da un albero. Presente anche Daniela Bongiorno, moglie di Mike Bongiorno. Suor Enrichetta, infatti, aiuto' Mike quando questi si trovava in carcere durante il Secondo conflitto mondiale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog