Cerca

Cultura: Roma capitale della cultura internazionale con le 'Vie della Seta' (4)

Cultura

(Adnkronos) - La 'Grande astrazione celeste' e' la mostra a cura di Achille Bonito Oliva. L'arte cinese contemporanea e' il frutto di una lunga strada pittorica, che si e' emancipata da una manualita' iniziale come semplice conferma della tradizione. Gli artisti sono tutti di eta' diversa, ed e' possibile rintracciare un'astrazione in continua trasformazione dal 1973 fino agli anni '90 e ai giorni nostri dove la pittura acquista una misura minimale e trova una consonanza con la ricerca artistica occidentale per la quale l'arte, come diceva Leonardo Da Vinci, e' ''cosa mentale''.

'Oltre l'Oriente: Arte Contemporanea Indonesiana' a cura di Dominique Lora, si pone l'obiettivo di creare un luogo dove il pubblico, attraverso le arti visive, possa accedere alle logiche e alle dinamiche che oggi stanno trasformando il volto dell'Asia. '(Un)Forbidden City, La post-rivoluzione della nuova arte cinese', a cura di Simona Rossi e Dominique Lora in collaborazione con Gao Zhen e Gao Qiang, in arte i Gao Brothers, rappresenta uno scorcio sulle nuove tendenze che animano la scena artistica contemporanea cinese

'The Big Game', la mostra a cura di Marco Meneguzzo con la collaborazione co-curatoriale di Ryas Komu, nasce dalla considerazione che l'area geografica di India, Pakistan, Afghanistan e' di fatto un territorio unico, unito indissolubilmente nel proprio destino dalla situazione storica e culturale. L'intreccio di situazioni politiche, economiche, religiose, sociali trova la sua espressione e la sua interpretazione anche nell'arte prodotta in quei luoghi, qui rappresentata da una ventina di artisti operanti in quelle regioni e particolarmente sensibili alle questioni sociopolitiche. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog