Cerca

Italiani nel mondo: all'Aquila primo raduno mondiale degli abruzzesi (5)

Cronaca

(Adnkronos) - Il Cram concorre, poi, alla diffusione, attraverso i veicoli di comunicazione, di notizie sulla vita, sull'attivita' e sulla legislazione regionale ai corregionali emigrati all'estero; segnala al Consiglio regionale l'opportunita' di proporre al Parlamento, ai sensi dell'art. 121 della Costituzione, provvedimenti e iniziative di competenza statale, tendenti a tutelare i diritti degli emigrati e delle loro famiglie.

Propone anche la convocazione di conferenze sui problemi generali dell'emigrazione, anche in collegamento con le altre Regioni e, tramite le Associazioni e le Organizzazioni degli emigrati, con le comunita' localizzate di emigrati residenti all'estero; propone iniziative e provvedimenti tendenti ad assicurare l'effettivo esercizio dei diritti civili e politici da parte dei cittadini emigrati; propone attivita' promozionali all'estero in collaborazione con le Associazioni di emigrati.

Inoltre, si pronuncia sull'aggiornamento dell'Albo regionale delle Associazioni e delle Federazioni di emigrati abruzzesi all'estero sulla base dei requisiti previsti dall'art. 14 della presente legge; propone interventi di carattere culturale, formativo, economico ed assistenziale in favore degli emigrati e delle loro famiglie, con particolare riferimento all'utilizzo di risorse comunitarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog