Cerca

Rifiuti: Gasparri, incomprensibile posizione magistrati napoletani

Politica

Roma, 26 giu. - (Adnkronos) - "Voglio esprimere al presidente della Regione Campania, Caldoro, piena e convinta solidarieta'. La magistratura napoletana avrebbe dovuto agire con diversa tempestivita' e soprattutto con maggiore determinazione e durezza contro gli esponenti della sinistra che hanno la responsabilita' storica, giuridica e morale dell'attuale disastro dei rifiuti a Napoli. Per quali ragioni non lo ha fatto con l'energia e la severita' necessarie? Le reali responsabilita' sono talmente evidenti da rendere ancor piu' incomprensibile la posizione dei magistrati napoletani". Lo dichiara Maurizio Gasparri, presidente dei senatori Pdl.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog