Cerca

Sicilia: Cracolici (Pd), valutare elezioni anticipate per connettersi a vento cambiamento

Politica

Catania, 26 giu. - (Adnkronos) - "Noi abbiamo posto un tema, una volta decisa l'alleanza strategica, valutiamo se andare alle elezioni anticipate. Noi pensiamo, ad esempio, che se ci fossero le elezioni nazionali sarebbe conveniente per questa esperienza connettersi all'eventuale vento del cambiamento ma e' una questione che va valutata assieme a tutti i partner con i quali ci sentiamo di avviare questo percorso insieme". Lo ha detto il capogruppo all'Ars del Pd, Antonello Cracolici, parlando a con i giornalisti a Catania a margine dell'assemblea regionale del Mpa.

"Sulle modalita' di scelta dei candidati - ha aggiunto - noi abbiamo rispetto per le opinioni degli altri ma vogliamo ricordare che il Pd ha nel suo Dna le primarie, quindi considera le primarie un metodo di selezione della propria classe dirigente non perche' non sappiamo scegliere ma perche' la partecipazione popolare costituisce l'elemento fondativo di un partito come il Pd". "Questo noi siamo - ha concluso - discutiamo con gli altri ma chiediamo agli altri di aver rispetto per quello che siamo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog