Cerca

Tav: tensione tra manifestanti e polizia in Val di Susa (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Intorno alle 5 l'autostrada A32 Torino-Bardonecchia e' stata chiusa e si sono iniziati a vedere i veicoli delle forze dell'ordine che scortano i mezzi delle ditte incaricate di allestire il cantiere. Alle 6 altri fuochi d'artificio dei manifestanti hanno avvertito che le forze dell'ordine stavano arrivando dal lato opposto, all'altezza delle barricate erette dai No tav verso Giaglione.

Qui poco dopo e' arrivata una draga a pinza che ha tentato di liberare la strada dalle barricate erette dai manifestanti. Poco prima delle 7 poi l'allarme e' scattato anche sul terzo fronte del presidio, sulla strada dell'Avana'.

A quanto riferisce la Federazione anarchica un militante, conosciuto con il nome di Turi, "si e' buttato sull'autostrada per tentare di bloccare la ruspa (che non e' ancora riuscita a spezzare il guard rail)''. Il manifestante e' stato bloccato dalla polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog