Cerca

'Ndrangheta: operazione carabinieri Ros in Liguria, 12 arresti

Cronaca

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri del Ros, in collaborazione con i comandi dell'Arma territorialmente competenti, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Genova, su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 indagati per associazione di tipo mafioso, ritenuti gli esponenti di vertice di proiezioni delle cosche della 'ndrangheta reggina in Liguria. L'operazione ha riguardato le province di Genova, Imperia e La Spezia.

I provvedimenti derivano da un'articolata manovra di contrasto, avviata dal Ros nel 2008, che ha documentato le dinamiche associative dei locali liguri di Genova, Lavagna (Genova), Ventimiglia (Imperia) e Sarzana (La Spezia), che mutuando il modello organizzativo dell'area calabrese di origine, operavano sull'intero panorama ligure.

A coordinare il gruppo criminale era il capolocale di Genova Domenico Gangemi, che dirigeva e organizzava l'organizzazione assumendo le decisioni piu' rilevanti e sanzionando gli altri associati a lui subordinati, risolvendo i contrasti interni ed esterni all'organizzazione e curando i rapporti con le altre articolazioni dell'organizzazione. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog