Cerca

Camorra: estorsioni a imprenditori nel casertano, arrestati due casalesi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Cirillo e Dell'Aversano sono accusati di associazione mafiosa, estorsione continuata e aggravata dall'aver agito a favore del clan di riferimento. Le tre donne sono indagate per ricettazione aggravata dall'aver agito per favorire il clan di riferimento. L'operazione che ha portato ai cinque arresti rappresenta la prosecuzione dell'indagine ''Spartacus 3'', che aveva portato nel settembre del 2008 all'arresto di 103 presunti affiliati al clan dei Casalesi-gruppo Schiavone.

L'indagine nacque a seguito di un sequestro presso l'abitazione di Vincenzo Schiavone del libro mastro del clan, all'interno del quale erano riportati i nomi di oltre 100 affiliati alla cosca con l'annotazione riportata del proprio status rivestito all'interno del clan e lo stipendio. Tra gli arrestati vi era lo stesso Dell'Aversano, poi condannato con il rito abbreviato e scarcerato a novembre dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog