Cerca

Ustica: Napolitano, tragedia esige risposta di verita' e giustizia

Politica

Roma, 27 giu. (Adnkronos) - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nella ricorrenza del trentunesimo anniversario del disastro di Ustica, in un messaggio alla Presidente dell'Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica, Daria Bonfietti, ha rinnovato ai famigliari delle vittime di quella terribile notte, la sua affettuosa e solidale vicinanza.

"L'iter tormentoso di lunghe inchieste e l'amara constatazione che le investigazioni svolte e i processi celebrati non hanno consentito la esauriente ricostruzione della dinamica dell'evento e la individuazione dei responsabili -afferma il Capo dello Stato- non debbono far venir meno l'impegno convinto di tutte le istituzioni nel sostenere le indagini tuttora in corso. Ogni sforzo deve essere compiuto, anche sul piano internazionale, per giungere finalmente a conclusioni che rimuovano le ambiguita', i dubbi e le ombre che ancora oggi circondano quel tragico fatto".

"La scelta dell'Associazione di celebrare l'anniversario attraverso un percorso artistico nello spazio antistante il 'Museo della Memoria' contribuira' ad accrescere la partecipazione collettiva al ricordo di una tragedia che -conclude Napolitano- resta viva nella coscienza dell'intero Paese e che esige una valida e adeguata risposta di verita' e giustizia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog