Cerca

Roma: viola sorveglianza speciale per una 'grattachecca', arrestato

Cronaca

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - Si e' giustificato dicendo di essere stato sopraffatto dalla voglia di 'grattachecca' per ritemprarsi dal gran caldo. E' stata questa la scusante addotta da un 35enne romano, conosciuto alle forze dell'ordine e sottoposto alla sorveglianza speciale per reati contro il patrimonio, ai carabinieri della stazione Roma Trastevere che lo stavano fermando intorno a mezzanotte mentre si aggirava in via Garibaldi, alla disperata ricerca di un chiosco della tipica granita romana.

Il provvedimento emesso a carico dell'uomo prevede la sua permanenza in casa dalle ore 22 alle successive ore 7, motivo per cui, nonostante la comprensibile esigenza, nei suoi confronti e' scattato l'arresto con l'accusa di inosservanza dei provvedimenti dell'autorita'. Trattenuto in caserma il 35enne sara' giudicato con rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog