Cerca

Tav: Torricelli (Sel), presidieremo a Galleria Colonna a Roma

Cronaca

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - "Quanto sta avvenendo in Val di Susa e' inaccettabile: una popolazione aggredita e un governo corrotto che non conosce i fondamentali della democrazia". Lo ha dichiarato Giancarlo Torricelli, coordinatore di Sel Area Metropolitana di Roma.

"La gestione di questa vicenda e' di una gravita' assoluta - ha proseguito Torricelli - di cui il responsabile massimo e' il governo, il ministro Maroni e il ministro Matteoli le cui dichiarazioni 'lo stato non puo' arrendersi' sono spaventose. Gli ricordo che di fronte non abbiamo solo una questione locale, non una faccenda strettamente legata a quella Valle e alla sua popolazione, non una questione di ordine pubblico".

"C'e' un'idea di territorio e di democrazia - ha aggiunto Torricelli - di un modello di sviluppo e di processi decisionali inclusivi, che questa destra al governo sta mortificando con una violenza intollerabile. Per questo serve una reazione nazionale, una risposta decisa in difesa delle legittime rivendicazioni dei cittadini No Tav. Si sospendano immediatamente le operazioni in corso - ha concluso - e si apra un confronto nazionale sulle opportunita' e sul futuro di quella Valle. Sel Area Metropolitana partecipa quindi al presidio oggi alle 15 a Galleria Colonna a Roma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog