Cerca

Rifiuti: de Magistris, no a stato d'emergenza, crisi si risolve con ordinarieta'

Cronaca

Napoli, 27 giu. - (Adnkronos) - "Sono contrario assolutamente allo stato d'emergenza perche' e' quello che ci ha consegnato una citta' con la spazzatura". Cosi' il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che, commentando le dichiarazioni dei leader di Lega Nord e Sel Umberto Bossi e Nichi Vendola che lo hanno proposto come commissario straordinario per l'emergenza rifiuti, ha risposto: "Napoli meravigliera' tutti nei prossimi mesi, la rivoluzione della campagna elettorale diventera' rivoluzione nel modo di governare. Napoli tornera' a essere al centro dell'attenzione per le cose belle e ordinarie".

Per risolvere il problema rifiuti, ha aggiunto de Magistris, si deve ricorrere "all'ordinarieta', con le leggi attuali e poi in prospettiva stiamo lavorabdo per rendere Napoli autonoma. Questo e' l'obiettivo anche per dare una risposta anche alla Lega Nord".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog